Esame di terza media, addio voto in condotta: «Meglio una relazione»

Il 7 in condotta non fa più paura. O quasi. Visto che almeno alla scuola media un brutto voto sul comportamento non sarà più motivo di bocciatura per gli studenti. Cambia la valutazione, quindi, e cambia anche l'esame di Stato. I ragazzi di terza media
by Livio Acerbo #greengroundit from