Scontrino omofobo al ristorante

Un conto a suon di frasi omofobe stampate su uno scontrino. E così, tra il prezzo dei fiori di zucca e la carbonara è spuntata la dicitura «pecorino no, fr… sì». È quanto una coppia gay, al tavolo di un ristorante a Roma, si è ritrovata a leggere
by Livio Acerbo #greengroundit #thisisnews