Milano, arriva al tetto il nuovo grattacielo di Porta Nuova: «Giardini d’Inverno»

Si sono conclusi i lavori di realizzazione delle strutture portanti di «Giardini d’Inverno», il nuovo grattacielo costruito da China Investment Spa in via Pirelli 33 a Milano. Sono stati completati tutti i 16 piani fuori terra e la copertura dell’ultimo piano. I lavori, realizzati da Colombo Costruzioni su progetto firmato dallo studio di architettura Caputo Partnership International, stanno rispettando il cronoprogramma: 14 mesi dall’apertura del cantiere, il 20 giugno 2017. I Giardini d’Inverno sono una novità nello skyline milanese. L’edificio, alto 57 metri, ospiterà 95 appartamenti di varia metratura, tutti dotati di terrazzi e di 110 serre in quota, veri elementi distintivi del nuovo grattacielo (molto vicino in linea d’aria al «Bosco Verticale», premiatissimo edificio disegnato da Stefano Boeri). Le serre sono pensate per accogliere piante decorative e da fiore, piccoli orti domestici, arbusti e alberi da frutto, e saranno dotate di un sistema tecnologico di controllo della temperatura.

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.