Alla Scala è il giorno di Attila: dalla sicurezza allo spettacolo ecco tutti i numeri della Prima

L’attesa per la prima della Scala è inziata. Tra imponenti misure di sicurezza. La presenza in platea di importanti cariche istituzionali, a partire dal presidente Mattarella, e le annunciate contestazioni da parte dei centri sociali hanno indotto il questore Marcello Cardona a predisporre un particolare dispositivo di vigilanza fuori e dentro al teatro. Bonifiche dei punti sensibili, controlli delle vie e degli edifici adiacenti, aree transettate da questa mattina, vigilanza fissa all’ingresso con metal detector. Impegnati gli agenti della Polizia, volanti, motocislisti, unità cinofile, reparti specializzati, artificieri, tiratori scelti, Digos, Squadra Mobile, carabinieri e uomini della Guardia di Finanza.
In tutto, gli uomini impegnati sono 900.   
Milano, centro blindato per la Prima: proteste dei Cub e dei centri sociali. Uova e ortaggi contro il palazzo della cena di gala
Ma i numeri dell’Attila, che debutta al Teatro alla Scala, sono anche altri. E’ la nona opera di Giuseppe Verdi, debuttò alla Fenice di Venezia il 17 marzo 1846. Approdò alla Scala il 26 dicembre 1846, diretta da Eugenio Cavallini, con Eugenia Tadolini e Napoleone Moriani.
Tre gli atti dell’Opera dopo il prologo. La durata spettacolo è di 2 ore e 20 minuti (incluso l’intervallo): prima parte 73 minuti, intervallo 35 minuti, seconda parte 47 minuti.
Milano, dietro le quinte della Prima: i cantanti sul palco per le prove di Attila
I biglietti sono andati come sempre a ruba nonostante i prezzi, per alcuni posti, non fossero proprio popolari: tanto per dare un’idea per gli ultimi posti liberi, a meno di 24 ore dalla Prima, erano rimasti 11 tagliandi per la zona palco (zona 1) a 3mila euro l’uno e 3 posti palco (zona 3) a 1800 euro.Come ogni anno, la Prima è stata preceduta di qualche giorno dalla cosiddetta “Primina”, destinata agli Under 30: un successo. Presenti 2mila ragazzi, 10 minuti di applausi.

Milano, va in scena la Primina della Scala per gli under 30Ma l’Attila non andrà in scena soltanto alla Scala: quest’anno come non mai il teatro sarà Milano, con la “prima condivisa”, visibile in 37 luoghi diversi nei 9 municipi della città: dagli istituti penitenziari San Vittore e Cesare Beccaria alla Casa dell’Accoglienza “Enzo Jannacci”, dal il Teatro Rosetum a nuove sedi come i tre grandi alberghi Hotels Four Points by Sheraton, Double Tree by Hilton e Grand Hotel Villa Torretta.

Infine le repliche dell’opera: 7 sono quelle previste fino a mercoledì 8 gennaio 2019

.
 


social experiment by Livio Acerbo #greengroundit #repubblicait http://milano.repubblica.it/cronaca/2018/12/07/news/milano_prima_della_scala_2018_attila-212869274/?rss

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.