[Il retroscena] Tormentone Pd. Renzi: “Non è all'ordine del giorno un nuovo partito, basta scissioni”

Dopo l'uscita di scena di Minniti, smarrimento tra i renziani. L'ex segretario in serata prova a fare chiarezza: “Non sto lavorando a qualcosa di diverso”. I renziani cercano un nuovo candidato. Si danno 48 ore. Pressing su Guerini che fa resistenza
by Livio Acerbo #greengroundit #thisisnews

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.