A San Siro si cambia sponsor: la fermata della metropolitana targata Dazn

Cambia lo sponsor della fermata metropolitana San Siro Stadio della linea M5 a Milano: sarà la società Dazn ad affiancare la stazione con il suo nome, logo e marchio per i prossimi tre anni. Dopo quasi quattro anni, infatti, si è concluso l’accordo di sponsorizzazione con Mediaset Premium, primo nome accostato alla fermata della linea Lilla davanti al Mezza. Sono sei, al momento, le stazioni della linea 5 che hanno uno sponsor e, quindi, un doppio nome.

L’accordo di sponsorizzazione con la società di servizi di video streaming di eventi sportivi prevede il “naming” della stazione, che quindi diventerà ‘San Siro Stadio Dazn’, con conseguente sostituzione delle mappe della linea, la personalizzazione esclusiva degli spazi interni della fermata con grafiche pubblicitarie, oltre all’installazione di sei monitor ledwall di varie dimensioni all’interno degli spazi della stazione, utili in caso di proiezioni. Nel complesso, l’offerta prevede 170mila euro di ricavi annui (al netto dell’Iva) per Metro5 spa.

Milano, i calciatori di Milan e Inter alla fermata ‘Mediaset premium’
Prima di Dazn, lo sponsor della fermata San Siro Stadio è stato Mediaset Premium spa, il cui abbinamento con la stazione capolinea della “lilla” ha avuto avvio nell’aprile 2015 e si è concluso nel luglio scorso. Le sponsorizzazioni rappresentano per l’amministrazione un sistema di finanziamento che consente di recuperare risorse importanti da reinvestire nel trasporto pubblico. Al momento, delle 19 fermate della M5 quelle sponsorizzate sono Ponale con Prysmian spa (il contratto scadrà nel 2023), Garibaldi con Nissan Italia spa (fino ad ottobre 2019), Cenisio con Banca Widiba (fino al 2020), Tre Torri con Allianz e con Generali (entrambi i contratti sono validi fino al 2026), Segesta con Irccs Istituto ortopedico Galeazzi (fino al 2020), mentre per alcune stazioni è attivo anche un accordo con Igp Decaux che prevede esclusivamente pubblicità tradizionale.

In altri casi, invece, al nome della stazione è stato accostato quello del luogo culturale più importante della zona. E’ il caso di Cordusio, che per il cinquecentenario di Leonardo da Vinci diventa “Cordusio-Biblioteca Ambrosiana” e di “Conciliazione-Cenacolo Vinciano”.


social experiment by Livio Acerbo #greengroundit #repubblicait http://milano.repubblica.it/cronaca/2018/12/29/news/milano_san_siro_dazn_sponsor_metropolitana_lilla-215421768/?rss