Salvini ‘salva’ Bossi e suo figlio, condannato solo Belsito per i fondi della Lega

Umberto Bossi e il figlio Renzo escono dal processo sui fondi della Lega spesi per fini personali e non di partito. Lo ha deciso la Corte d’appello di Milano che ha pronunciato per i due una sentenza di “non doversi procedere”. Il tutto è dovuto a Matteo Salvini che aveva deciso di querelare Francesco Belsito, ex tesoriere del Carroccio, ma non per Bossi padre e figlio. “Grazie a Salvini – è stato il commento di Renzo Bossi – e alla Lega che hanno valutato i documenti delle indagini e hanno visto che le spese a me imputate non sono state pagate dal partito”.Fondi Lega, la rabbia di Belsito: “Rimasto col cerino in mano, pago io per tutti”in riproduzione….
social experiment by Livio Acerbo #greengroundit #repubblicait http://milano.repubblica.it/cronaca/2019/01/23/news/lega_querela_umberto_bossi_renzo_belsito_procura_generale_milano-217260298/?rss