Sanremo 2019, Giorgia: Medley e duetto da lacrime con Baglioni in “Come Saprei”

Giorgia, super ospite del Festival di Sanremo 2019, regala un medley dei suoi migliori successi e “Come Saprei” in duetto con Claudio Baglioni.

E, dopo il successo di Andrea Bocelli e Matteo Bocelli, non può mancare il successo di Giorgia. La cantante, con oltre cento brani da autrice, si presenta sul palco con un medley dei suoi migliori successi, e con il duetto insieme al direttore artistico e conduttore Claudio Baglioni.

Giorgia: Una carriera di premi e il Festival di Sanremo

Il suo debutto arriva proprio a Sanremo: erano gli anni 1993 quando Giorgia presenta “Nasceremo”, classificandosi prima ed ottenendo il diritto di entrare l’anno successivo nelle nuove proposte. Qui presenta il brano che è tutt’ora uno dei suoi migliori successi, “E Poi“, ma si classifica alla settima posizione. Dopo la partecipazione al Festival pubblica l’omonimo album, ottenendo centosessanta mila copie vendute.

L’anno successivo Giorgia porta sul palco la canzone “Come Saprei”, presentata questa sera insieme a Claudio Baglioni. Ottiene il primo posto ma non solo: è anche la prima cantante ad aver vinto il premio della critica insieme alla palma d’oro nella stessa edizione.

L’ultimo successo di Giorgia l’ha ottenuto grazie all’ultimo album pubblicato, “Pop Heart“, pubblicato il 3 ottobre 2018, primo album di cover per la cantante.

Ad oggi la famosa cantante ha pubblicato undici album in studio, cinque album dal vivo e due raccolte, con oltre sedici tour sold out. Giorgia ha ottenuto anche il premio simpatia, ambasciatrice della romanità, ambasciatrice unicef, madrina fondazione la tartallegra per la difesa dell’infanzia, madrina fondazione madraxa, rispettivamente dal 1995 al 2010.

Leggi anche Andrea Bocelli, Matteo Bocelli e Claudio Baglioni al Festival di Sanremo 2019 / Le pagelle degli artisti al Festival

L’articolo Sanremo 2019, Giorgia: Medley e duetto da lacrime con Baglioni in “Come Saprei” proviene da Talkymedia.

from Talkymedia http://bit.ly/2ULo5LT
via IFTTT