Violento incendio sul monte Pidaggia, distrutta un’estesa area boschiva. Arrivano i Canadair

Intervento dei Canadair domenica in Altolago di Como per il violento incendio divampato nella notte in val Menaggio, sul monte Pidaggia. Le fiamme sono divampate nella zona boschiva di Carlazzo nella tarda serata di sabato e si sono propagate rapidamente, alimentate anche dal vento. Nella notte sono intervenuti in modo massiccio i vigili del fuoco, gli uomini della forestale e i volontari della protezione civile, che hanno lavorato per circoscrivere le fiamme ed evitare che si avvicinassero alla zona abitata. Domenica mattina, uomini e mezzi da terra hanno lasciato spazio ai canadair e agli elicotteri, che stanno portando avanti le operazioni di spegnimento delle fiamme. L’incendio non è al momento domato completamente ma la situazione sembra sotto controllo. Il rogo è al momento confinato nella parte più alta della montagna e sembra scongiurato il rischio del coinvolgimento di zone abitate. L’allerta dei vigili del fuoco resta massima e i pompieri sono presenti con un presidio costante per dare supporto ai mezzi aerei in caso di necessità. La zona dell’Altolago dall’inizio dell’anno è stata devastata da numerosi incendi che hanno devastato centinaia di ettari di bosco.

3 marzo 2019 | 07:26

© RIPRODUZIONE RISERVATA

social experiment by Livio Acerbo #greengroundit #corriereit https://milano.corriere.it/19_marzo_03/violento-incendio-monte-pidaggia-distrutta-un-estesa-area-boschiva-scatta-l-allarme-residenti-864eab82-3d7a-11e9-8c5a-fe036315fb55.shtml