Il prefetto di Milano blocca CasaPound, vietata la manifestazione fascista

Stop al “23 marzo nero”, la manifestazione che CasaPound stava organizzando a Milano per il centenario dei Fasci italiani di combattimento. Il Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica ha deciso che “per evidenti e gravi ragioni di ordine e sicurezza pubblica non sarà comunque consentita alcuna iniziativa in luogo pubblico che abbia carattere commemorativo o rievocativo”. E questo, sottolinea la Prefettura, nonostante “al momento, non è stato presentato alcun preavviso di manifestazione per il 23 marzo, in coincidenza con il centenario della fondazione dei ‘fasci di combattimento’”. Il caso era stato sollevato nei giorni scorsi da Repubblica. “La manifestazione che CasaPound sta organizzando a Milano è oltremodo oltraggiosa. Auspico che il prefetto e il questore la vietino”, aveva scritto il sindaco Beppe Sala in un post su Facebook, dopo la denuncia del nostro quotidiano.
social experiment by Livio Acerbo #greengroundit #repubblicait https://milano.repubblica.it/cronaca/2019/03/13/news/il_prefetto_blocca_casapound_stop_alla_manifestazione_fascista-221471368/?rss