Olimpiadi invernali 2026, presto l’annuncio del governo sui fondi. Di Maio: “Ci siamo, ma no a cattedrali nel deserto”

L’annuncio è atteso a breve: il governo firmerà un accordo con le garanzie finanziarie per sostenere la candidatura di Milano-Cortina alle Olimpiadi invernali 2026. E sarà il sottosegretario con delega Sport, il leghista Giancarlo Giorgetti a farlo, intervenendo al seminario di confronto in corso a Milano fra la commissione di valutazione del Cio e il Comitato della candidatura Milano-Cortina. Un passo importante, che potrebbe segnare una svolta concreta nell’atteggiamento del governo sulla candidatura italiana, visto che da subito da Roma era arrivata la linea “niente soldi”. Ma che qualcosa sia cambiato lo conferma anche il vicepremier 5 Stelle Luigi Di Maio che, da Milano, dice: “Confermo che come governo sosterremo le olimpiadi per le spese di sicurezza e per gli investimenti, l’importante è non creare cattedrali nel deserto, ma qualcosa di funzionale a imprese e investimenti”.repApprofondimento
social experiment by Livio Acerbo #greengroundit #repubblicait https://milano.repubblica.it/cronaca/2019/04/05/news/olimpiadi_invernali_2026_milano_cortina_cio_governo_fondi_salvini-223348231/?rss