Ruby Ter, Polanco: “Dirò come sono andate le cose”. Processo sospeso per Berlusconi candidato alle Europee

“Può darsi che la mia versione davanti ai giudici sarà diversa rispetto a quella del processo Ruby bis, ho deciso di dire le cose come stanno, adesso mi sento una donna con dei figli e voglio dire la verità”. Lo ha detto ai cronisti Marysthell Polanco, una delle ospiti delle cosiddette ‘cene eleganti’ di Arcore, in una pausa dell’udienza del processo Ruby ter, dove è imputata per corruzione in atti giudiziari e falsa testimonianza assieme a Silvio Berlusconi e ad altri 26 imputati. Nell’udienza di oggi il Tribunale di Milano ha sospeso il processo per consentire la partecipazione alla campagna elettorale per le elezioni europee di Silvio Berlusconi. La richiesta è stata formulata dalla difesa dell’ex premier ed è stata accolta sulla base del “principio di leale collaborazione tra il potere giudiziario e quello legislativo”. La prossima udienza è stata fissata per il 10 giugno.Ruby Ter, la nuova versione di Polanco dopo la morte di Fadil: “Ho deciso di dire la verità”in riproduzione….
social experiment by Livio Acerbo #greengroundit #repubblicait https://milano.repubblica.it/cronaca/2019/04/15/news/ruby_ter_marysthell_polanco_imane_fadil_silvio_berlusconi_processo_milano-224096979/?rss