Corteo della destra per ricordare Ramelli, arriva il no della prefettura di Milano

Non ci sarà alcun corteo il 29 aprile a Milano per commemorare Sergio Ramelli, lo studente neofascista ucciso nel 1975, ma solo una cerimonia ‘statica’. Così assicura la prefettura. Gli rispondono gli organizzatori: “Siamo pronti a trattare, ma sfileremo lo stesso”. Insomma, una prova di forza in piena regola. “A piazzale Susa a Milano arriveranno i camerati, che abbiamo chiamato da tutta Italia, come è nostro diritto e tradizione fare. Questa la nostra risposta”, dicono da Casapound, Lealtà e Azione e Forza Nuova. Nonostante la conferma del prefetto di Milano, Renato Saccone, di vietare il corteo.
 
Cronaca
social experiment by Livio Acerbo #greengroundit #repubblicait https://milano.repubblica.it/cronaca/2019/04/20/news/corteo_della_destra_per_ricordare_ramelli_arriva_il_no_della_prefettura_di_milano-224496905/?rss