Adunata degli Alpini a Milano, domenica la sfilata: Area C chiusa al traffico per tutto il giorno|Mappa

Da giorni migliaia di penne nere – 500 mila persone, secondo le stime – invadono le strade, le piazze e gli spazi verdi di Milano per l’evento che segna il ritorno delle penne nere a cent’anni dalla fondazione dell’Associazione nazionale alpini (Ana). Gli accampamenti riempiono i parchi cittadini (non senza proteste di alcuni residenti). E domenica tutto il centro di Milano sarà «blindato» per loro: il momento clou dell’Adunata, la grande sfilata conclusiva che partirà alle 9 del mattino, comporterà la chiusura della Cerchia dei Bastioni, ovvero l’Area C, a tutti i veicoli a motore, auto e moto, dalle 7 alle 21. Potranno circolare soltanto i veicoli dei residenti diretti alle proprietà private o alle aree di sosta fruibili con pass residenti, e i veicoli al servizio delle persone con disabilità con ridotte capacità motorie muniti di contrassegno.

Le vie interessate

Come si vede dalla mappa, la prima fase della sfilata sarà l’«ammassamento» lungo i Bastioni di Porta Venezia, viale Majno e viale Bianca Maria (evidenziati in azzurro). Il pubblico potrà assistere all’adunata ai lati del percorso (evidenziato in rosa) che si snoderà su corso Venezia, piazza San Babila, corso Matteotti, piazza Meda, via San Paolo, corso Vittorio Emanuele, piazza Duomo, via Orefici, piazza Cordusio, via Dante. La sfilata si scioglierà nella zona di largo Cairoli e dei due bracci di Foro Bonaparte (evidenziati in verde).

Sosta vietata e passi carrai bloccati

Lungo tutto il tragitto e in viale Città di Fiume, Bastioni di Porta Venezia, via Manin, via Palestro, viale Majno e viale Bianca Maria, saranno vietati il transito e la sosta di tutti i veicoli dalla mezzanotte di domenica 12 maggio alle ore 7 di lunedì 13 maggio. I passi carrai degli edifici che si trovano lungo il percorso della sfilata conclusiva della manifestazione non potranno essere utilizzati in uscita né in entrata durante lo svolgimento del corteo. È previsto inoltre il divieto di sosta con rimozione forzata di tutti i veicoli dalla mezzanotte dell’11 maggio alle ore 7 del 13 maggio nei tratti di strada interessati dagli eventi programmati: via delle Ore, via Pecorari, via Rastrelli, piazza Diaz, via Baracchini, largo Schuster, via Gonzaga, via Palazzo Reale (lato civici dispari da largo Schuster a via Larga), via San Clemente (da via Larga a via delle Ore); divieto di sosta con rimozione forzata di tutti i veicoli in via Silvio Pellico dalle ore 7 alle ore 22 del 12 maggio 2019.

Metropolitana prolungata e linee potenziate

Atm ha predisposto un servizio straordinario per agevolare gli spostamenti e consentire lo svolgimento delle manifestazioni. Venerdì e sabato le linee della metropolitana resteranno in servizio fino alle ore 2; domenica 12 maggio tutte le linee saranno potenziate con treni aggiuntivi. Prolungate anche le linee notturne degli autobus. Tram, bus e filobus potranno subire deviazioni e rallentamenti.

Squadre extra per la pulizia

Per quanto riguarda la pulizia della città, Amsa ha elaborato un piano di azione per far fronte all’evento. Per garantire la pulizia e lo spazzamento delle strade, oltre ai normali servizi pianificati sul territorio cittadino, Amsa ha previsto da venerdì 10 a domenica 12 maggio la presenza di circa 100 squadre aggiuntive. Potenziati anche i servizi di raccolta rifiuti con l’obiettivo di incentivare la raccolta differenziata presso le aree di accoglienza dedicate agli Alpini e i punti ristoro in città: sono stati consegnati oltre 500 tra cassonetti, trespoli e campane per la raccolta differenziata di plastica, umido, vetro, carta e residuo indifferenziato. Nei punti particolarmente interessati dall’evento (Palestro/Porta Venezia, piazza Duomo e piazza Castello), è previsto tra venerdì e domenica il posizionamento di 13 isole ecologiche composte da cassonetti per la raccolta di umido, carta, vetro e plastica. Le isole sono presidiate da personale Amsa ai fini di supportare i visitatori nella corretta separazione dei rifiuti. In occasione dell’adunata degli Alpini, Amsa ha dotato la propria flotta aziendale di bandierine celebrative dell’evento.

Protezione civile

L’Amministrazione ha predisposto l’attivazione del Piano di protezione civile a livello comunale, del Centro Operativo Comunale e delle organizzazioni di protezione civile iscritte nell’elenco nazionale del volontariato di protezione civile. A partire da sabato mattina è attivo anche il «Centro monitoraggio evento» presso la centrale operativa interforze di via Drago, dove sono presenti rappresentanti di tutte le forze dell’ordine: Vigili del Fuoco, Polizia Locale, Protezione Civile, Amsa e Atm.

11 maggio 2019 | 17:21

© RIPRODUZIONE RISERVATA

social experiment by Livio Acerbo #greengroundit #corriereit https://milano.corriere.it/19_maggio_11/sfilata-alpini-milano-domenica-blocco-traffico-area-c-chiusa-mappa-adunata-divieto-auto-moto-sosta-vietata-d47e20e2-73f5-11e9-a46f-84c039eb72db.shtml