Lo sfogo antirazzista del capotreno di Trenord: «Perché protestate se faccio la multa a i bianchi e festeggiate se la faccio a un nero?»

«Sui treni pendolari da 15 anni e il clima è nettamente peggiorato» | Corriere Tv CONTINUA A LEGGERE »

«Faccio il capotreno in Lombardia da 15 anni» racconta Marco Crudo su Facebook, ma il clima peggiora ogni giorno. «Se faccio la multa a una ragazza bianca tutti protestano e dicono che dovrei controllare piuttosto gli stranieri. Se faccio la multa a un nero, allora i passeggeri festeggiano e mi vengono a stringere la mano. Ma io non guardo il passaporto nè il colore della pelle. Diciamo basta al razzismo».

social experiment by Livio Acerbo #greengroundit #corriereit https://video.corriere.it/sfogo-antirazzista-capotreno-trenord-perche-protestate-se-faccio-multa-bianchi-festeggiate-se-faccio-un-nero/b628df88-7634-11e9-bcad-cb3963eb9263