Scritte neofasciste e omofobe davanti ai licei di Milano: indagati tre minori vicini a Forza Nuova

Tre indagati, tutti minori, per le scritte omofobe e di stampo neofascista davanti a due istituti superiori di Milano, il liceo Severi-Correnti di via Alcuino e il classico Parini di via Goito. Episodi avvenuti nelle scorse settimane e subito denunciati, tanto da far scattare immediatamente le indagini. Ieri gli agenti della Digos hanno perquisito le abitazioni dei tre, su disposizione della procura della Repubblica presso il Tribunale dei minorenni: sono indagati come autori di alcune scritte minatorie, omofobe e dai contenuti riconducibili all’estrema destra. Uno dei tre è un simpatizzante di Forza Nuova. Scritte neofasciste e omofobe davanti ai licei di Milano: indagati tre minori vicini a Forza NuovaLa scritta omofoba coperta dagli studenti del Severi-Correnti
social experiment by Livio Acerbo #greengroundit #repubblicait https://milano.repubblica.it/cronaca/2019/07/04/news/neofascismo_omofobia_milano_scritte_davanti_liceo_parini_severi_indagati_tre_minori-230330578/?rss