Israele si Prepara a Scatenare AI Sanitari CareAI & Dintorni

Israele intende combinare Hmo digitale dei dati sanitari che coprono la maggior parte degli Israeliani in un unico sistema per l’AI e l’analisi dei dati a toccare. Foto: Pep Montserrat
Israele sta diventando un terreno di prova per il potere dell’intelligenza artificiale per migliorare l’assistenza sanitaria.

Digitale medical record per la stragrande maggioranza degli Israeliani sono attualmente memorizzati nel database gestiti da una manciata di semi pubbliche Hmo che forniscono la maggior parte di assistenza sanitaria in Israele. Mentre il più grande per la salute manutenzione organizzazioni già sfruttare il loro record in partnership con aziende private per sviluppare la tecnologia più avanzata di sanità, il governo israeliano vuole prendere tali sforzi ad un nuovo livello.

Il governo lo scorso anno ha annunciato un $264 milioni di iniziativa e iniziare a combinare quei milioni di record in un gigantesco sistema unificato, che richiede decenni di singoli pazienti informazioni e mette tutti nello stesso formato di dati medici sembra lo stesso in tutte le istituzioni sanitarie. Isolare il record e l’organizzazione di loro in modi che massimizzano la loro utilità ai programmi e l’analisi dei dati, le speranze del governo, renderanno i dati di un valore ancora maggiore per i ricercatori e aziende sanitarie. E obiettivi più grandi, dicono i funzionari, in gran parte basata sulla promessa di AI di tecnologia, sono per rendere la sanità meno costosa, più efficaci e su misura per gli individui ovunque.

AI-assistita di macchine e programmi, con la loro capacità di imparare e trarre conclusioni da milioni di dettagliata anamnesi, test medici e diagnostici, i risultati sono salvati in questi atti, hanno il potenziale per aiutare i medici a dare più cura preventiva, individuando le malattie nelle fasi precedenti; personalizzare la medicina più alle necessità specifiche dei pazienti; lettura di diagnostica immagini e test di laboratorio più veloce e più accurato; e rendere la sanità meno costosa.

Israele piani si basano su pazienti di dare il loro consenso per i loro dati clinici per essere trasferiti dal Hmo per il governo del sistema. I pazienti che sono d’accordo verrà chiesto di fornire informazioni genetiche e di altri dati.

Gli esperti medici e funzionari di governo in Israele sono ancora alle prese con l’etica e le implicazioni per la privacy dell’iniziativa. Ma un numero di internazionale funzionari della sanità dicono che i potenziali benefici superano i rischi. Israele sistema sanitario già è riconosciuta a livello mondiale come leader nelle risorse conservati in formato digitale di dati per la sanità pubblica di consegna. Questo include HMO programmi e attività come costantemente l’esecuzione di algoritmi i dati dei propri pazienti per rilevare i segni di una malattia renale o di cancro del colon.

“Ho visto una quantità enorme di uscita da AI digital startup provenienti da Israele”, dice Eric Topol, direttore di la Jolla, in California.-base di Ricerca di Scripps Translational Istituto, specializzato in tecnologia-powered medicina personalizzata.

I funzionari dicono che potrebbe richiedere un decennio prima che il sistema unificato è pari alla dimensione del database il Hmo hanno già. Mentre lo sforzo a prima vista possono sembrare identiche, i funzionari sottolineare che il punto è quello di rendere i dati più accessibile ad un più ampio gruppo di ricercatori e imprese. Il Hmo stessi attualmente mantenere il record di salute di tutti i cittadini Israeliani, e la loro condivisione del proprio database con imprese Israeliane e delle multinazionali che operano con i partner Israeliani ha portato a un’esplosione di AI-based digital health-care tecnologie nel paese. Il governo Israeliano ha contribuito a favorire la partnership e accordi di collaborazione con imprese straniere e istituti di ricerca come bene. La tecnologia prodotta da tale partnership ha il potenziale per essere adottato dal national health-care.

La creazione di un sistema simile in stati UNITI, potrebbe essere difficile, poiché la maggior parte degli stati UNITI fornitori di servizi medici non sono connesso in digitale, o compatibile, e deve rispettare severe nazionale in materia di privacy. In Israele, il quattro di governo-run Hmo hanno mantenuto i documenti digitali in formati compatibili per tutti i pazienti dall’inizio degli anni 1990. Stati UNITI e in molti altri paesi stanno lavorando per creare simili banche dati nazionali, come Israele, ma i dati non sono suscettibili di essere della stessa qualità.

Secondo le regole del Israeliana iniziativa, parti l’accesso ai dati è consentito l’identificazione di pazienti o altrimenti facendo loro del male, i funzionari del governo dicono. Ma alcuni studiosi di etica in guardia contro i pericoli delle conseguenze impreviste.

Tehilla Shwartz Altshuler, una tecnologia, la politica specialista presso l’Israel Democracy Institute, think tank in Gerusalemme, dice che Israele ha bisogno di una legislazione che regolano evidentemente quando i dati del paziente possono e non possono essere utilizzate. I dati sanitari devono essere utilizzati solo per creare la tecnologia che sarebbe chiaramente a beneficio della salute dei cittadini Israeliani, Dr. Altshuler, dice, e non dovrebbe essere venduto semplicemente per il profitto. Inoltre, le persone dovrebbero essere informati ogni volta che i loro dati possono essere utilizzati su un dato progetto, per consentire loro di opt-in o fuori, dice.

Il Hmo e il governo d’Israele dicono i dati sono anonimi, il che significa che rimuove le caratteristiche che permettono di identificare qualsiasi paziente. Ma che potrebbe non essere sufficiente a soddisfare alcuni critici del progetto. Dr. Altshuler punti di uno studio pubblicato su Nature Communications nel mese di luglio che ha mostrato che il 99.98% degli Americani potrebbe essere re-identificata da qualsiasi anonimi insieme di dati utilizzando 15 caratteristiche demografiche come età, stato civile e sesso.

I funzionari della sanità stanno lavorando su una legge che regolano l’accesso al governo e HMO database, dice Itai Kela, head of health tech in Israele Innovazione Autorità, un business focalizzato l’agenzia del governo che sta lavorando sul database iniziativa con l’ufficio del primo ministro e il Ministero della Salute.

“Il mondo è globale: da un lato non si vuole vendere i dati fuori; è privato i dati per i cittadini Israeliani,” Dr. Kela dice. “Ma, d’altro canto, è la voglia di collaborare.”

Yael Villa, che si sta dirigendo il lavoro sulla banca dati nazionale, conosciuto come il Mosaico Iniziativa, dice che vuole creare non solo un database con un pulito, facile da usare dati, ma una piattaforma virtuale che sarà anche fornire ai ricercatori gli strumenti analitici necessari per eseguire gli esperimenti rapidamente.

“L’idea è di fare il lavoro sporco per loro e li hanno di investire il loro tempo in che cosa si ha realmente bisogno di fare”, dice.

Dr. Villa dice che, mentre si potrebbe prendere un paio di anni per raggiungere anche 100.000 volontari, che permetterà di differenziare il nazionale Israeliano del database da altre iniziative sarà la combinazione dei rari 20-anno-profondo cartelle cliniche combinate con dati genomici.

Il lavoro finora si muove lentamente. Questioni importanti che devono ancora essere risolte includono capire come il Hmo trasferire i loro dati per il sistema di governo, e esattamente chi avrà accesso.

L’ampiezza e la qualità di Israele, scrigno di informazioni mediche sono quasi impareggiabile, dicono gli esperti. Il Hmo hanno mantenuto digitale patient record dalla culla alla tomba—primaria e di assistenza specialistica, di laboratorio, prescrizioni farmaceutiche, cure ospedaliere e dati geografici. I dati sono ben organizzati, troppo. Medici, nei singoli HMO sistemi utilizzano gli stessi metodi e formati per prendere appunti, dicono gli esperti, che renderà più facile per la progettazione di software per lavorare con le nuove basi di dati—e, cosa più importante, rendere più facile per i sistemi di intelligenza artificiale per analizzare i dati e imparare da esso.

La carenza di dati in formati compatibili con un grande problema per le aziende che cercano di sfruttare il progresso tecnologico e l’aumento della potenza di calcolo per ottenere nuovi progressi nella scienza medica e le cure sanitarie.

Dr. Topol, di Ricerca di Scripps Translational Istituto, dice Israele set di dati di aiutare a bypassare “un collo di bottiglia per lo spostamento del campo in avanti.”

Data Mining Israeliano dati per nuovi spunti potrebbero fornire una manna per il paese, già fiorente di salute-cura-tech. Più di 500 Israeliano startup con sede di lavoro nella sanità digitale in Israele e insieme hanno sollevato il capitale in eccesso di $500 milioni nel 2018, secondo la Nazione Start-Up Centrale, a Tel Aviv senza scopo di lucro che collega le imprese di Israele tech.

“Mentre il mondo si muove sempre più in direzione [di big-data di sanità], Israele sarà sempre più centrale”, dice Scott Duca Kominers, professore associato presso la Harvard Business School e co-autore di uno studio che ha esaminato il braccio di ricerca di Israele, la seconda più grande HMO, Maccabi, e il suo lavoro con le imprese private per creare la tecnologia che utilizza il database.

Israele è “un insolitamente forte vantaggio competitivo a causa del modo Israeliano, il sistema sanitario funziona: È la combinazione dei dati e il computer-science talent,” Mr. Kominers dice.

Infatti, mentre il governo database sono ancora anni di distanza dal completamento, imprese Israeliane hanno già utilizzato il HMO database di grande effetto.

Un esempio è K la Salute, un’app mobile lanciato nel 2018, che aiuta gli utenti a capire i loro disturbi simulando una conversazione in diretta con un medico. L’app, grazie a una partnership con Maccabitech, ha accesso a milioni di Israeliani documentazione medica, analisi in pochi secondi. Gli utenti di dire la loro app di età, sesso e ciò che è sbagliato. L’app quindi richiede meno di un minuto per confrontare l’utente, con migliaia di casi simili.

Negli USA, gli utenti possono pagare per parlare con i medici che lavorano con K la Salute sui risultati. In Israele, gli utenti saranno presto in grado di ordinare semplice test di laboratorio, dopo aver consultato l’app, bypassando la necessità di vedere un medico di famiglia prima.

Allon Bloch, un K di Salute fondatore, dice Maccabitech ha accesso a più di 400 milioni di medici, note, più di un miliardo di esami di laboratorio e centinaia di milioni di prescrizioni, tra gli altri dati. Signor Bloch dice che la sua azienda continuerà ad aggiungere i dati per le app da paesi in cui opera.

Inno Inc., la STATUNITENSE assicurazione gigante, ha annunciato una partnership a luglio con la K di Salute per portare l’app per i suoi 40 milioni di clienti. L’app permetterà ai consumatori, compresi quelli che non hanno Inno di assicurazione, di pianificazione e di pagare per le visite mediche attraverso i loro smartphone, così come scoprire le possibili diagnosi di testo e con i medici.

In Maggio, l’Innovazione di Israele Autorità hanno firmato un memorandum d’intesa con la Mayo Clinic per la salute Israeliano, start-up per una squadra con l’istituto STATUNITENSE ricercatori e attrezzature. Attualmente ci sono cinque Israeliani aziende che lavorano con la Mayo Clinic, e decine di altri hanno applicato per un lavoro futuro.

“Siamo stati impressionati dal livello di esperienza e di come compagnie Israeliane sono stati in grado di sfruttare dotato di intelligenza artificiale che gli approcci sviluppati in altri settori e applicarle per risolvere i problemi nella sanità,” dice Kelly Krajnik, direttore di opportunità strategiche presso la Mayo Clinic.

Per esempio, i ricercatori della Mayo Clinic ha lavorato con l’Israeliano Oltre Verbale, una voce-società di analisi che utilizza Israeliano dati sanitari, nel 2016 uno studio che ha trovato una correlazione tra alcune caratteristiche della voce e la malattia di cuore. Lo studio mostra che i medici possono utilizzare un metodo non invasivo di controllo per la malattia di cuore solo analizzando una voce.

Un altro esempio è la Zebra Medica Visione, una società Israeliana che utilizza IA a cercare e riconoscere disturbi tac, raggi X e mammografie. La società ha ricevuto sovvenzioni da Israele governo per distribuire la sua tecnologia in tutto Israele, gli ospedali e le cliniche di salute. Si offrono ai propri clienti circa l’equivalente di $1 una scansione.

Mentre la salute-cura i funzionari sono soddisfatto con i risultati che hanno visto finora in termini di offerta di nuove tecnologie, Israeliano sostenitori della privacy sono preoccupati per quello che vedono come una nazionale esperimento con informazioni sensibili in medical records.

“Questo è uno dei più grandi hack di privacy in Israele”, dice il Dr. Altshuler, la tecnologia di politica specialista. “Abbiamo intenzione di essere molto dispiaciuto per questo processo in un prossimo futuro.”

Varda Shalev, testa di Maccabitech, dice che il suo HMO utilizza i più alti standard di sicurezza. Lei dice che il piccolo rischi per la privacy vale la pena di beneficio.

“Mettere in equilibrio”, Dr. Shalev, dice, “penso che stiamo facendo la cosa giusta.”

Signor Lieber è un reporter Del Wall Street Journal in Israele. Può essere contattato all’ dov.lieber@wsj.com.

Copyright ©2019 Dow Jones & Company, Inc. Tutti I Diritti Riservati. 87990cbe856818d5eddac44c7b1cdeb8

social experiment by Livio Acerbo #greengroundit #live https://www.wsj.com/articles/israel-prepares-to-unleash-ai-on-health-care-11568599261