Harvey Mackay: intelligenza Artificiale un fattore reale workforceAI & Dintorni

Sembra che l’intelligenza artificiale è di conquistare il mondo, lasciando molti di noi non techies sensazione di terrore.

Eppure, quando si smette di pensarci, noi tutti usiamo l’intelligenza artificiale ogni giorno. Quando siamo in Google qualcosa, utilizzare Siri sul nostro smartphone o chiedere Alexa una domanda, ci sono risorse AI.

Hollywood ha certamente caratterizzato l’IA in molti film da “Terminator” serie a “Robocop” e “io, Robot”. In “minority Report”, le previsioni degli algoritmi di chi sta per commettere un crimine, e la persona viene arrestato prima che il reato può essere commesso.

Quello che vogliamo considerare non è un immaginario futuro dei robot conquistare il mondo, ma un più pressante problema di posti di lavoro. Secondo un report di McKinsey, 400 milioni e 800 milioni di posti di lavoro in tutto il mondo potrebbe essere superato entro il 2030, come risultato di macchine.

“La più grande preoccupazione con AI è che chi non adattarsi e imparare a lavorare a fianco di macchine potrebbe essere visto come obsoleti in alcuni settori,” ha detto Susan Sly, co-CEO e co-fondatore di RadiusAI, che è stato appena nominato nella top 10 delle start-up in un settore altamente competitivo Phoenix tech mercato.

AI è un grande business. Microsoft ha recentemente deciso di investire 1 miliardo di dollari nel una partnership con il gruppo di ricerca OpenAI, co-fondata da Elon Musk e altri ricchi di Silicon Valley imprenditori.

Secondo Bloomberg News, OpenAI utilizzare Microsoft Azure cloud servizi di allenarsi e correre, il gruppo software di intelligenza artificiale, e i due si propone di sviluppare congiuntamente supercomputing tecnologia.

Questi sono grandi giocatori, in qualsiasi settore, per essere sicuri, ma come AI benefici il resto del mondo del lavoro? Secondo la Harvard Business Review, il 36% dei dirigenti dicono che il loro obiettivo primario per l’integrazione AI è quello di ottimizzare i sistemi di gestione interna. Ottanta-quattro per cento del commercio globale organizzazioni ritengono che AI darà loro un vantaggio competitivo.

Ben il 72 per cento dei dirigenti di credere che l’IA sarà il più significativo vantaggio di business del futuro, secondo un sondaggio condotto da PricewaterhouseCoopers.

Gartner, una ricerca globale e società di consulenza, dice che entro la fine di quest’anno, startup supererà il leader di giganti come Google, IBM, Microsoft e Amazon in guida AI economia. Entro il 2020, si prevede che AI diventerà più parte integrante del processo di vendita per un massimo di 30 per cento di aziende in tutto il mondo.

Intelligenza artificiale trasformare il rapporto tra le persone e la tecnologia. Le nostre competenze e la creatività saranno sfidati e migliorato. Reale e sostenibile vantaggi per le imprese di trasformazione sarà il risultato finale.

Piuttosto che la paura di questi cambiamenti grassetto, considerare questo: La quota di lavori che richiedono l’IA è aumentato del 450 per cento a partire dal 2013, secondo Adobe. Investimento AI startup di venture capitalist è aumentata di sei volte dal 2000. Il numero di AI startup dal 2000 è aumentato di 14 volte, ha detto un articolo di Forbes.

AI ha un enorme potenziale per influenzare la redditività delle aziende che trovare i modi più appropriati per utilizzare esso. Il sito di statistiche di Statista progetti fatturato globale da AI per le applicazioni aziendali sono crescerà da 1,6 miliardi di dollari nel 2018, a $31,2 miliardi nel 2025, crescendo ad un tasso di crescita annuale composto del 52,6 per cento in questo periodo di sette anni.

Globale di vendita al dettaglio di spesa per IA crescerà a $7,3 miliardi di euro l’anno 2022, fino a $2 miliardi nel 2018, secondo Juniper Research. Questo è perché le aziende investono pesantemente AI strumenti che li aiuteranno a differenziarsi e a migliorare i servizi che offriamo ai clienti.

E qui c’è una statistica che merita la vostra attenzione: Circa il 61 per cento delle aziende con una strategia di innovazione in uso AI identificare opportunità di dati che si avrebbe altrimenti perso, secondo il Racconto della Scienza.

Che è un sacco di dati per assorbire, ma penso che sia una tabella di marcia per il futuro. Se tutti questi numeri non sono convinto che l’intelligenza artificiale è una tendenza ad essere accettata, piuttosto che temuto, si potrebbe essere sulla strada verso il nulla.

Mackay Morale: le Imprese con più brillanti i futures sono “AI” — Tutto In in AI.

www.harveymackay.com • MackayMitchell Busta Co., 2100 Elm St SE, Minneapolis, MN 55414.

social experiment by Livio Acerbo #greengroundit #live https://www.timesunion.com/business/article/Harvey-Mackay-Artificial-intelligence-a-real-14444709.php