Aggredì padre e due figli per strada a coltellate: 23enne arrestato grazie alle telecamere di zona

Non ci fu un motivo per innescare quella lite. Nemmeno un pretesto. Solo la furia ubriaca di S.E.R., coltello in mano, a inseguire e provare a ferire le tre persone (53 anni il padre, 22 e 21 anni i figli) con i quali aveva discusso, pochi istanti prima, per caso. Un urto banale, mentre stavano camminando. Un “guarda dove vai”. Un “ma che c. vuoi”. E piazza Tirana, la sera del 3 settembre scorso, si era trasformata in improvvisata plaza de toros, con il 23enne S.E.R. a caricare e i tre bersagli che provavano a schivare i fendenti. Andò peggio al 53enne, accoltellato a un fianco fino al fegato. I figli lo trascinarono a piedi fino alla vicina Croce verde e lo seguirono in ambulanza fino al Policlinico. L’accoltellatore, dalle 19.45 di quel martedì, era sparito.Aggredisce a coltellate padre e due figli: preso grazie alle telecamerein riproduzione….
social experiment by Livio Acerbo #greengroundit #repubblicait https://milano.repubblica.it/cronaca/2019/09/28/news/aggressione_milano_coltellate_a_padre_e_figli_arrestato_telecamere-237180652/?rss