A Milano da oggi si può accendere il riscaldamento, l’invito di Sala: “Evitate gli sprechi, così si inquina meno”

Il via stabilito per legge è oggi, e arriva quanto mai a proposito, vista la giornata di maltempo su tutta la Lombardia, con pioggia e vento freddo. Da oggi, infatti, si possono accendere le caldaie dei condomini per il riscaldamento degli appartamenti. Un’accensione che, però, il sindaco di Milano Beppe Sala invita a fare con parsimonia: “Faccio un invito a tutti i cittadini: domani dovrebbe tornare il bel tempo, evidentemente va posta un po’ di cautela per le nostre tasche e anche per l’ambiente – ha detto Sala nel corso dell’inaugurazione del condominio di viale Murillo 10, esempio di riqualificazione energetica della città -. Questo tema del 15 ottobre, di accensione delle caldaie, è totalmente anacronistico. Ieri sera c’erano ancora 19 gradi, viviamo in una realtà in cui il clima è cambiato anche da noi, un po’ di saggezza e di collaborazione non guasterebbero”.

Aggiunge ancora Sala, sapendo che per strada, oggi, ci sono diversi problemi di viabilità proprio per la pioggia abbondante e per il vento che ha portato molti a usare l’auto: “È difficile fare l’appello oggi perché piove, ma siccome domani probabilmente il tempo sarà migliore, ognuno si metta una mano sulla coscienza: bisogna riflettere sulle nostre abitudini di gestione del riscaldamento e del raffreddamento e bisognerà cambiare abitudini, dobbiamo riflettere se vogliamo essere partecipi di questa battaglia contro l’inquinamento”.
 


social experiment by Livio Acerbo #greengroundit #repubblicait https://milano.repubblica.it/cronaca/2019/10/15/news/maltempo_milano_freddo_sindaco_sala_riscaldamento-238606852/?rss