Compra finta dose di coca, giovane spinge da muretto pusher: arrestato 22enne

Un 22enne con precedenti è stato fermato per il tentato omicidio di un gambiano di 20 anni che venerdì notte è stato spinto da un muretto alto oltre due metri e mezzo a Milano, in via Tocqueville, perché aveva venduto un fazzoletto sbriciolato al posto di una dose di cocaina. Gli investigatori della Squadra mobile hanno visionato le telecamere di sorveglianza davanti al parcheggio di una discoteca che hanno registrato chiaramente tutta la sequenza. Il gambiano, noto spacciatore della zona, aveva venduto la finta dose al 22enne che poco dopo si è accorto della truffa mentre rientrava al parcheggio con un amico.

16 ottobre 2019 | 19:19

© RIPRODUZIONE RISERVATA

social experiment by Livio Acerbo #greengroundit #corriereit https://milano.corriere.it/notizie/cronaca/19_ottobre_16/compra-finta-dose-coca-giovane-spinge-muretto-pusher-arrestato-22enne-b497f196-f036-11e9-81a1-69c10afe61cf.shtml