Melegnano, tir prende fuoco davanti al distributore: i pompieri evitano l’esplosione

Allarme nella notte per i vigili del fuoco del comando provinciale di Milano: un tir in fiamme proprio davanti al distributore di benzina sulla provinciale 40 all’altezza di Melegnano, subito dopo la rotonda per Sant’Angelo Lodigiano. Il pericolo che le fiamme raggiungessero le pompe di benzina era elevatissimo, e sul posto, dopo l’allarme lanciato all’1.50, si sono precipitate sette squadre dei pompieri, che hanno lavorato quattro ore per domare l’incendio e mettere in sicurezza l’area di servizio. Fortunatamente sono riusciti a evitare che il surriscaldamento facesse saltare in aria l’intero impianto.

Da quanto ricostruito, l’autoarticolato carico di banane ha preso fuoco per un guasto a una delle ruote dell’avantreno, che si è surriscaldata. L’autista si è accorto che qualcosa non andava e preso dal panico si è fermato nel posto meno adatto: l’area di sosta della stazione di servizio. Per quattro ore i pompieri hanno lavorato per domare l’incendio, aiutati dai carabinieri della compagnia di San Donato che nel frattempo si sono occupati della viabilità. L’ambulanza inviata per precauzione dall’Areu fortunatamente non è stata utilizzata: nessun ferito.

29 ottobre 2019 | 08:36

© RIPRODUZIONE RISERVATA

social experiment by Livio Acerbo #greengroundit #corriereit https://milano.corriere.it/notizie/cronaca/19_ottobre_29/melegnano-incendio-camion-distributore-tir-prende-fuoco-pompieri-vigili-del-fuoco-123d29ac-fa1d-11e9-88c1-96c4008e4167.shtml