Sbloccati i fondi per portare il metrò Lilla fino a Monza

Da ieri il prolungamento della nuova linea 5 è più vicino. La giunta regionale ha approvato lo schema di convenzione con il ministero dei Trasporti e il Comune, che regola il cofinanziamento statale per il portare la linea Lilla della metropolitana fino a Monza. Si tratta di un’opera da 1.265 milioni di euro, di cui 900 milioni arriveranno dallo Stato, 283 dalla Regione e 37 dal Comune di Milano, 4,5 milioni da quello di Sesto San Giovanni, 13 dall’amministrazione di Cinisello Balsamo e 27,5 da quella di Monza. La Regione è andata “di corsa per sbloccare velocemente i fondi, ma tutto deve procedere celermente, monitoreremo l’iter con attenzione – ha sottolineato con soddisfazione l’assessora regionale ai Trasporti, Clauda Terzi della Lega – . Ogni attore in campo deve fare la sua parte affinchè il territorio possa usufruire il prima possibile di un’infrastruttura fondamentale”. Una soddisfazione condivisa anche dall’assessore comunale alla Mobilità, Marco Granelli, che ricorda che Palazzo Marino ha dato il via libera alla sua parte di finanziamento venerdì scorso. “E intanto – aggiunge – si prosegue sulla elaborazione del progetto definitivo”.

Il prolungamento prevede, tra l’altro, la realizzazione di due importanti nodi d’interscambio modale, rispettivamente al futuro capolinea della linea rossa a Cinisello- Monza (Bettola). E a Monza Fs con la rete ferroviaria, consentendo inoltre collegamenti rapidi con i principali poli di attrazione di Monza come il centro storico, il parco e la Villa Reale, l’ospedale San Gerardo e il polo istituzionale. Le ultime stime del cronoprogramma per la realizzazione dell’opera (ormai saltate) parlavano di un completamento entro il 2020, per concludere i collaudi entro i primi sei mesi del 2021. Ma il rischio di un ulteriore slittamento dei tempi era nell’aria. Anche se la ministra dei Trasporti, Paola De Micheli, aveva confermato l’importanza dell’opera anche per il governo Conte bis. Il sindaco Beppe Sala aveva ipotizzato che il tutto fosse pronto per l’Olimpiade invernale di Milano e Cortina nel 2026.

Il governatore Fontana sottolinea “come Regione abbiamo stanziato 283 milioni, perché riteniamo strategico efficientare i collegamenti tra Milano e Monza, terza città lombarda per popolazione, con tutti i benefici che ne conseguono per la città”.
social experiment by Livio Acerbo #greengroundit #repubblicait https://milano.repubblica.it/cronaca/2019/10/29/news/sbloccati_i_fondi_per_portare_il_metro_lilla_fino_a_monza-239785533/?rss