Big data, piccolo stato: RI database offre un potenziale di efficienza, miglioramento delle cure sanitarie, i BIG Data

I ricercatori della Brown-based, finanziato dal governo federale Anticipo-CTR programma utilizza Rhode Isola Pagatore banca dati Sinistri per migliorare la sanità e formare la prossima generazione di assistenza sanitaria studiosi.
PROVIDENCE, R. I. [Brown University] – Dalla macchina di apprendimento che permette di Alexa per capire agli utenti che chiedono “Che tempo fa oggi?” per i sistemi che prevedono percorsi e impatto degli uragani, dei big data è utilizzato per eseguire notevole attività in una vasta gamma di settori.

Il settore della sanità non fa eccezione – i medici stanno utilizzando intelligenza artificiale strumenti per meglio identificare il cancro al seno, gli studiosi stanno analizzando i dati del paziente per identificare le inefficienze all’interno del sistema sanitario, e la possibilità di utilizzo dei dati per risolvere i problemi della sanità sono quasi illimitate.

Attraverso una nuova partnership tra il Rhode Island Dipartimento di Salute e Marrone-based, finanziato dal governo federale Anticipo Clinica e Ricerca Traslazionale (Anticipo-CTR), cinque di sanità ricercatori affiliati con la Brown University, la Durata e l’Università di Rhode Island hanno ora accesso a lo stato di Tutti Pagatore banca dati Sinistri (APCD). APCDs sono obbligatori, statali archivi che contengono informazioni di medicina e farmacia di bollette, di dichiarare i residenti, che siano assicurati da Medicaid, Medicare o compagnie di assicurazione private.
Ira Wilson

Dr. Ira di Wilson, la partnership di co-leader, è stato lo studio delle fonti di aumenti di costo di sanità, nel Rhode Island, negli ultimi 30 anni. Il suo team è il confronto di costi tra gli ospedali o i gruppi di fornitori per le diverse procedure, al fine di contribuire a ridurre il costo aumenta.
“Questo progetto è la creazione di un collegamento tra uno stato patrimoniale, il APCD, e una delle università di collaborazione scientifica Anticipo-CTR, per garantire che il nostro sistema sanitario funziona a beneficio dei residenti di Rhode Island,” ha dichiarato il Dottor Ira di Wilson, la partnership di co-leader e professore alla Brown School of Public Health e Warren Alpert Medical School. “Rhode Island spende $8 a $9 miliardi sulla sanità ogni anno. Se siamo in grado di capire come tagliare una piccola frazione di un per cento, è più di pagare per le infrastrutture necessarie.”

I cinque gruppi di ricerca hanno avuto accesso al database per più di un anno, e Anticipo-CTR partnership di licenza rimarrà attivo almeno fino al mese di aprile 2020.

Gli obiettivi primari della APCD partnership? Per utilizzare i big data a beneficio dei residenti di Rhode Island, e la nazione, da capire come ridurre al minimo gli sprechi, migliorare la sanità e formare la prossima generazione di assistenza sanitaria studiosi di essere esperti in un data-driven mondo, mentre correttamente la salvaguardia di ogni paziente informazioni personali.

La riduzione dei rifiuti, il miglioramento dell’assistenza

Mentre una mezza dozzina di stati hanno fatto APCDs accessibili ai ricercatori di data, Rhode Island database è ideale per i ricercatori, per diversi motivi, ha detto Neil Scanu, direttore del Marrone Center for Biomedical Informatics, professore associato di scienza medica e co-leader del partenariato.
Neil Sarkar

Neil Sarkar
Neil Scanu, direttore del Marrone Center for Biomedical Informatics e co-leader del partenariato, è leader di un team per determinare quali condizioni di salute sono suscettibili di essere modellato utilizzando una banca dati sinistri e quali non lo sono.
Primo, perché Rhode Island ha una popolazione di poco più di 1 milione di euro, è possibile tenere traccia di quasi tutte le istanze di attacchi di cuore o di una spalla, interventi chirurgici, come due esempi, invece di selezionare un campione di pazienti con la speranza che il campione è statisticamente rappresentativo, Sarkar ha detto. Perché il APCD include i residenti con il governo-sponsorizzato assicurazione sanitaria e l’assicurazione privata, è un quasi completo di set di dati per lo studio, i tassi di determinate condizioni, tra Rhode Islanders.

Inoltre, poiché circa il 70 per cento dello stato residenti di rimanere in Rhode Island, è possibile monitorare i pazienti a lungo termine, anche se si passa da assicurazioni private per Medicaid e indietro, Sarkar ha detto. La commutazione tra privato e di governo-sponsorizzato assicurazione sanitaria può fare di monitoraggio a lungo termine, i risultati di salute particolarmente difficile, ma è un’area in cui APCDs sono fondamentali.

“Una delle cose che è davvero emozionante, la conduzione della ricerca in Rhode Island, se si lavora a livello di popolazione, è che si può effettivamente ottenere la piena longitudinale storie di persone e di tenere traccia di sanità traiettorie nel tempo in un modo molto più controllato ambiente,” Sarkar ha detto. “Si tratta di un ottimo banco di prova per la ricerca.”

Attualmente, Rhode Island APCD include le spese mediche, o reclami, dal 2011 fino al 2018, con più dati per essere aggiunti su base trimestrale diventa disponibile, Wilson ha detto. I responsabili del programma obiettivo è di proseguire il rapporto di collaborazione per molti anni e per ampliare il numero di posti a sedere per supporto di nuovi ricercatori.
Ad oggi, cinque progetti, attivato dal partenariato sono ora in corso.

Dr. Brett Owens, direttore di medicina dello sport all’Miriam Hospital e professore di ortopedia presso la Brown, sta studiando i risultati a lungo termine di ortopedia procedure per lesioni della spalla. Instabilità della spalla può verificarsi se i legamenti della spalla sono allungati o strappati quando la spalla è dislocato; in alcuni casi possono essere trattati con la terapia fisica, mentre in altri casi è necessario un intervento chirurgico. A differenza di medici di base, specialisti, spesso, non hanno la possibilità di tenere traccia dei pazienti nel corso del tempo, a meno che vi siano gravi ripercussioni.

Dr. Orestis Panagiotou, un assistente professore (di ricerca) presso il Dipartimento di Servizi Sanitari, la Politica e la Pratica della Brown, sta indagando servizi di assistenza sanitaria che forniscono un no o un valore minimo a un costo elevato, come la diagnostica per immagini a basso rischio e condizioni di medici senza segni di allarme o di servizi che, in realtà, potrebbe essere dannoso per i pazienti come inutili prove di laboratorio. La squadra è il tasso al quale i vari trattamenti sono utilizzati, in modo che i fornitori di assistenza sanitaria può migliorare la cura che forniscono.

Sarkar è leader di un team per determinare quali condizioni di salute sono suscettibili di essere modellato utilizzando una banca dati sinistri e quali non lo sono. Per esempio, i diabetici con ipertensione hanno anche un più alto rischio di attacchi di cuore e le malattie cardiovascolari. Questo modello e gli altri – come fattori di rischio per la cecità tra i neonati prematuri – dovrebbe essere evidente dall’analisi dei dati. Determinare a quali condizioni può essere studiato utilizzando APCD porterà a nuovi studi e approfondimenti che potrebbero tradursi in cure mediche miglioramenti. Sarkar è anche l’analisi di APCD di fornire conoscenze basate su dati concreti per una Rhode Island Assemblea Generale della commissione speciale di studiare l’impatto dell’assicuratore pagamenti in materia di accesso alle cure sanitarie.

Wilson è stato lo studio delle fonti di aumenti di costo di sanità in Rhode Island (e il resto della nazione) per gli ultimi 30 anni. Con accesso a APCD, la sua squadra è il confronto di costi tra gli ospedali o i gruppi di fornitori per le diverse procedure, determinare condizioni che richiedono ulteriori interventi di prevenzione per ridurre il costoso e doloroso, visite di reparto di emergenza, e di valutare l’uso di basso valore e di alto costo, trattamenti per condizioni diverse. L’obiettivo è quello di aiutare lo stato a ridurre il costo della sanità aumenta in maniera responsabile.
Steven Cohen, un assistente professore presso l’Università di Rhode Island, utilizza il APCD per studiare i fattori socio-economici che di impatto sanitario uso e i risultati medici in Rhode Island. La sua squadra sta esaminando il database da codice di avviamento postale per vedere se alcune zone sono particolarmente alti o bassi di utilizzo dei servizi di emergenza e gli esami come la risonanza magnetica o tac. Queste informazioni potrebbero informare i responsabili politici e gli operatori sanitari al fine di aumentare l’equità in salute e ridurre i costi.

La formazione degli studenti

Un altro importante obiettivo della partnership è quello di formare la prossima generazione di ricercatori sanitari in modo migliore di condurre la ricerca utilizzando dello stato APCD.

“Viviamo in una grande mondo dei dati,” Wilson ha detto. “Parte della nostra missione di una scuola è quello di formare adeguatamente qualificato e competente, persone, ad ogni livello, che si tratti di una laurea, master, Ph. D. student, titolare di assegno di ricerca o di membro di facoltà di utilizzare tutti i tipi di dati. Che include pubblicamente disponibili, de-identificati i dati si possono scaricare da internet, per i dati che sono disponibili solo sotto l’egida della stretta di dati-utilizzare gli accordi, come il APCD.”
Hace Oh, uno studente di dottorato presso la Brown School of Public Health, che intende esplorare la sanità economia durante il suo lavoro di tesi, ha maturato esperienze utilizzando i dati del APCD. Per l’anno passato, ha lavorato con Wilson team di assistenza sanitaria andamento del costo del progetto.

Oh, il ruolo principale è stato quello di combinare le liste di medici e professionisti dell’infermiera contratto con i quattro grandi privati fornitori di assicurazione sanitaria nello stato, che ha coinvolto corrispondenza dei medici delle liste e la standardizzazione delle convenzioni di denominazione, ha detto. Questo lavoro aiuterà in futuro le analisi dei costi, consentendo al team di ricerca di link specifici fornitori di crediti e confrontare i diversi sistemi di assicurazione.

Ora sta lavorando con Megan Cole – un 2017 Brown, Ph. D. laureato, professore assistente presso l’Università di Boston e adjunct assistant professor presso la Brown School of Public Health – il progetto di adeguamento per le differenze demografiche tra le organizzazioni.

Oh si è trovato a lavorare con Cole per essere una significativa esperienza di apprendimento.

“Lei è disposto a prendere il tempo per spiegare che cosa sta facendo,” Oh, ha detto. “Lei è stato molto utile con il giorno per giorno le attività come imparare a codice con i nuovi dati – e come pensare in modo più rigoroso.”
Garantendo che i dati completa e di individuare gli elementi mancanti, Oh avuto l’opportunità di collaborare con i medici, in concorrenza le compagnie di assicurazione e funzionari dello stato.

“Come studente, la responsabilità di parlare ai funzionari di stato e lavorare con i leader di organizzazioni diverse, è stato incredibilmente gratificante. Questa esperienza mi ha fatto voglia di continuare a lavorare con i big data e i database di grandi dimensioni e ottenere ancora meglio.”

Oltre a fornire agli studenti preziosa esperienza hands-on, la formazione degli studenti di utilizzare il APCD anche a vantaggio dello stato, Sarkar ha detto.

“Gli studenti, nell’analisi di questi dati e iniziare a usare loro, sono in grado di fornire lo stato del mondo reale documentazione in termini di ‘Ecco come si ottiene effettivamente a questo tipo di set di dati e il genere di interpretazioni, si può ottenere fuori di esso,’”, ha detto.

Alcuni studenti che imparare come condurre APCD ricerca può finire a lavorare al dipartimento di stato di salute, nel Rhode Island o altrove, Sarkar notato.

Proteggere i dati dei pazienti

Prima di Anticipo-CTR-affiliati i ricercatori hanno potuto accedere al APCD per iniziare i loro studi per migliorare l’assistenza sanitaria, lo stato di avanzamento e di-CTR dirigenti, compresi Sarkar e Wilson, analizzato e implementato un robusto set di misure di salvaguardia per garantire che ogni paziente informazioni personali è adeguatamente protetto.
Queste misure includono un sistema di cifratura, che richiede più di autenticazione e autorizzazioni passi, per vedere la de-identificati i dati e le limitazioni per garantire che i ricercatori possono esportare i risultati della loro analisi – non i dati grezzi – Scanu e Wilson ha detto.

Il APCD è disponibile attraverso un sistema di sicurezza progettato per supportare la salute cura l’analisi dei dati creato da una collaborazione fra il Center for Biomedical Informatics e Brown Computing e Servizi di Informazione dipartimento.

La sicurezza non si ferma qui. Tutti, dal portare i ricercatori a studenti di prendere la protezione delle informazioni sensibili sul serio, Oh, ha detto.

“Giusto per entrare nel server per lavorare con i dati, c’è un multi-step processo di autenticazione che abbiamo per completare, che è un ricordo a tutti che abbiamo a che fare con dati sensibili. È qualcosa a cui pensiamo ogni giorno.”

Sarkar ha aggiunto che l’acconto CTR dirigenti, inoltre, adottare misure per garantire che le ricerche condotte utilizzando il APCD è assunto per le giuste ragioni – il potenziale per migliorare i sistemi di assistenza sanitaria in modi che in ultima analisi a beneficio Rhode Islanders e i pazienti di tutta la nazione.
“Qualsiasi ricerca che facciamo deve avere un buon motivo per essere fatto,” ha detto. “Non solo perché è una domanda interessante, ma perchè è una domanda interessante, che ha implicazioni per la salute.”

/Release Pubblica. Visualizzare per intero qui.

social experiment by Livio Acerbo #greengroundit #live https://www.miragenews.com/big-data-small-state-ri-database-offers-potential-for-efficient-improved-health-care/