Fase 2, lunedì riaprono i negozi, l’appello di Sala: “Diamo una mano ai commercianti”

Lunedì riapriranno numerosi negozi. Tanti piccoli imprenditori in crisi proveranno a ripartire. “Credo sia davvero il momento di dar loro una mano”, ha affermato il sindaco Beppe Sala nel video messaggio quotidiano sui social network. “Le vetrine sono un po’ gli occhi della città e da lunedì vedremo questi occhi riaprirsi”, ha sottolineato Sala che ha fornito i numeri “impressionanti” di alcune attività in città. Ci sono 2.200 negozi di abbigliamento, 700 di calzature, 2.900 parrucchieri, 4.800 bar, 3.400 ristoranti. “Dopo tanta permanenza in casa – ha detto – credo che verrà un po’ a tutti noi la voglia di andare al bar, a mangiare una pizza, a comprarci un paio di jeans o dal parrucchiere. Stiamo parlando di una parte significativa della nostra città, quella del commercio. E non è che stiamo parlando di economia milanese ma descrivendo la vita di singole famiglie, di singoli piccoli imprenditori che vivono come si diceva una volta di ‘casa e bottega”.
Milano, lunedì riaprono numerosi negozi, il sindaco Sala: “Diamo loro una mano”in riproduzione….
social experiment by Livio Acerbo #greengroundit #repubblicait https://milano.repubblica.it/cronaca/2020/05/16/news/fase_2_lunedi_riaprono_i_negozi_l_appello_di_sala_diamo_una_mano_ai_commercianti_-256808396/?rss