Coronavirus, il sindaco di Milano Sala: “Ambrogino d’oro a medici e infermieri che hanno combattuto in questi mesi”

Un Ambrogino d’oro al personale medico che ha combattuto la battaglia contro il Covid. E’ l’idea del sindaco di Milano Beppe Sala, che ha parlato dell’ipotesi di assegnare a medici e infermieri il massimo riconoscimento conferito dal Comune durante la trasmissione radiofonica ‘Non è un Paese per giovanì su Rai Radio 2. “Forse è un po’ scontato pensarlo ma l’Ambrogino d’oro lo darei al personale medico che ha combattuto una battaglia con armi che erano quelle che erano, come pensare agli italiani in guerra in Russia – ha detto -. Obiettivamente all’inizio erano senza protezioni, usare la definizione di eroi magari è eccessivo ma lo darei a loro”.
Fase 2, dalla messa all’aperitivo: il risveglio di Milano dopo la quarantenain riproduzione….
social experiment by Livio Acerbo #greengroundit #repubblicait https://milano.repubblica.it/cronaca/2020/05/20/news/coronavirus_beppe_sala_milano_ambrogino_medici_stadio_san_siro_riaperture-257159921/?rss