Amazon inizierà elenco di nomi e indirizzi di venditori Marketplace per combattere counterfeitingTech Aziende

Amazon inizierà pubblicamente che elenca i nomi e gli indirizzi di NOI terze parti, basato su venditori sulla sua piattaforma di Mercato come misura per combattere la contraffazione, secondo un rapporto da Business Insider. Il cambiamento è stato annunciato in una nota inviata ai venditori di mercoledì, e la modifica entrerà in vigore il 1 ° settembre.

“Queste caratteristiche aiutano i clienti a scoprire di più sulle imprese di un venditore e i prodotti che stanno vendendo,” la nota dice, secondo una copia ottenuto da Business Insider. “Stiamo facendo questa modifica per garantire che c’è una consistente base di dati del venditore per aiutare i clienti ad essere informati shopping decisioni.” Il cambiamento nella politica rende più difficile rimanere un anonimo venditore sul Mercato, ma significa anche clienti sanno esattamente che l’individuo o entità che stanno acquistando in forma e in cui l’impresa si trova. Amazon non ha risposto immediatamente alla richiesta di commento.

Business Insider note che il suggerimento di fornire una maggiore trasparenza circa le operazioni di commercio elettronico è venuto da gennaio la contraffazione di report da parte del Dipartimento di Homeland Security. “Per aumentare la trasparenza su questo tema, piattaforme dovrebbe migliorare significativamente la loro pre-vendita di identificazione di terze parti venditori, in modo che gli acquirenti possono prendere decisioni informate, potenzialmente calcola la probabilità di essere venduti una contraffazione o violazione dei DPI merce”, la relazione si legge.

Amazon ha a lungo combattuto falsari sul Mercato, che ora è responsabile di più della metà di tutte le vendite di e-commerce. La società ha provato un certo numero di tattiche negli anni, tra cui il monitoraggio gli annunci sospetti e venditori utilizzando vari software automatico e agire contro i venditori di oggetti che sono inclini a prezzo scriccatura e altre forme di frode, come maschere per il viso e il disinfettante per le mani, nei primi giorni del COVID-19 pandemia.

La società ha anche tagliato i tratta di alcuni venditori, come Apple e Nike (che ha finito i suoi tassi dello scorso anno), per creare dedicata vetrine per le marche sulla sua piattaforma, anche se offerte di coloro che hanno avuto l’effetto di calci legittimi di terzi venditori nel processo.

Il mese scorso, Amazon è andato così lontano, come per lanciare una Contraffazione Crimes Unit composto da un “ex procuratori federali, esperti, ricercatori e analisti di dati” a “passare all’offensiva” contro i falsari. Come parte dell’annuncio, Amazon ha detto che ha speso 500 milioni di dollari l’anno scorso per combattere la frode, abuso e contraffazione di prodotti, e che ha preso in calo del 2,5 milioni di potenziali cattivo attore conti arresto di 6 miliardi di euro gli annunci sospetti.

Parte del motivo per Amazon aggressivo applicazione qui può anche essere attribuita alla sua roccia, il rapporto con la tromba di amministrazione, che deriva in parte dalla faida in corso tra il CEO di Amazon Jeff Bezos e il Presidente Trump oltre il Bezos proprietario del Washington Post. Nel mese di aprile, l’Ufficio del Rappresentante Commerciale degli stati UNITI messo cinque di Amazon di siti web stranieri per l’annuale “famigerati mercati elenco, in effetti etichettatura di Amazon aziende internazionali come hot spot per la vendita di prodotti contraffatti. Amazon ha risposto sostenendo che era una vittima di Trump vendetta contro la società. Tuttavia, Amazon ha fatto un rinnovato sforzo negli ultimi mesi per dimostrare che si prende la contraffazione sul serio.

social experiment by Livio Acerbo #greengroundit #live https://www.theverge.com/2020/7/8/21317617/amazon-counterfeit-products-marketplace-sellers-names-addresses-transparency