Fermano un furgone per un controllo di routine e trovano 210 chili di hashish

Oltre 200 chilogrammi di hashish sono stati sequestrati dai carabinieri di Legnano a Busto Garolfo (Milano) nel corso di un controllo alla circolazione stradale. I militari hanno arrestato un uomo di 56 anni residente ad Inveruno (Milano), litografo, incensurato.

I carabinieri, lungo la Provinciale 13, hanno controllato un furgone Fiat Fiorino. All’interno della cabina è stato trovato un doppiofondo con sei sacchi di juta che contenevano 210 chilogrammi di hashish suddivisi in panetti da 100 grammi. In casa dell’arrestato sono stati trovati sei grammi di marijuana, un bilancino di precisione e due ricetrasmittenti. Su disposizione della Procura della Repubblica di Busto Arsizio (Varese) l’uomo è stato portato in carcere. Le indagini proseguono per accertare dove fosse diretta la droga ed eventuali legami dell’arrestato con le organizzazioni criminali sul territorio milanese.


social experiment by Livio Acerbo #greengroundit #repubblicait https://milano.repubblica.it/cronaca/2020/08/08/news/fermano_un_furgone_per_un_controllo_di_ruotine_e_trovano_210_chili_di_hashish-264107217/?rss