Sabrina Beccalli morta di overdose? Colpo di scena nel giallo di Crema

Colpo di scena nell’inchiesta sulla scomparsa di Sabrina Beccalli da Vergonzana, nella zona di Crema. Avrebbero passato la notte insieme a casa della ex, Alessandro Pasini e la 39enne di cui non c’è traccia da Ferragosto: è lì che potrebbe essere morta, stroncata da una dose di droga tagliata male. Si fa strada la pista dell’overdose, mai esclusa del tutto. Questa sarebbe la versione fornita agli inquirenti nell’interrogatorio di garanzia di venerdì, davanti al gip Giulia Masci.

Questo spiegherebbe i sopralluoghi dei Ris a casa della ex di Pasini, con la donna che si trova in Sicilia e che voleva indietro le chiavi dell’appartamento, mai rese però dal 45enne. Sabrina, Pasini e la ex dell’uomo sono tutti residenti nel quartiere San Bernardino, attorno a via Enrico Martini. Sabrina, dunque, non avrebbe fatto molta strada nella notte tra venerdì e sabato dopo essere uscita di casa e dopo avere portato il figlio a casa di amici a Milano.

Leggi anche

Nell’appartamento della ex di Pasini è stato trovato anche un tubo del gas tagliato, tanto che i vigili del fuoco hanno prima dovuto mettere in sicurezza la stanza per consentire l’accesso dei Ris per la raccolta delle prove. L’uomo voleva forse suicidarsi col gas? È una possibilità.

E il cane trovato nell’auto bruciata di Sabrina? L’ipotesi è che Pasini abbia trovato l’animale per strada dopo la morte di Sabrina, dandogli fuoco dentro la Fiat Panda per far credere che la carcassa dell’animale fosse in realtà il corpo della 39enne o quel che ne rimaneva. Tuttavia, si tratta certamente di un cane, come hanno confermato i rilievi dei veterinari dell’ATS.

La vasca di liquami in cui si cerca il corpo di Sabrina (foto Rastelli)
La vasca di liquami in cui si cerca il corpo di Sabrina (foto Rastelli)

Intanto, proseguono le ricerche del cadavere. Si sta cercando in una vasca di liquami, a 200 metri dal luogo in cui è stata bruciata la Panda di Sabrina. Si sta svuotando la cisterna, operazione che potrebbe durare anche tre giorni, essendo la struttura molto profonda.

22 agosto 2020 | 14:50

© RIPRODUZIONE RISERVATA

social experiment by Livio Acerbo #greengroundit #corriereit https://milano.corriere.it/notizie/cronaca/20_agosto_22/sabrina-beccalli-morta-overdose-colpo-scena-giallo-crema-1b893fea-e46f-11ea-b1e4-bb7479c087c9.shtml