La mamma è al lavoro, a sei anni prende il treno da solo per vederla

Rimasto a casa con il fratello maggiore, aveva voglia di vedere la mamma, operatrice sanitaria, che era al lavoro. E così, per raggiungerla subito, un bambino di 6 anni, di Parma, è uscito senza che il fratello se ne accorgesse, ha raggiunto la stazione della città emiliana, vicina all’abitazione, ed è salito su un treno, un regionale diretto a Brescia. È stato il capotreno ad accorgersi di quel bimbo tutto solo in carrozza. E capito che qualcosa non quadrava, ha raggiunto il piccolo facendosi raccontare come mai fosse in viaggio.

Sentita la spiegazione del bambino, il capotreno si è fatto dare il cellulare che il bimbo portava con sé ed è riuscito a contattare la madre. Intanto, ha chiamato i carabinieri di Casalmaggiore: sono stati i militari a prendere in consegna il piccolo e ad attendere l’arrivo della donna nella stazione del paese in provincia di Cremona. Lì, mamma e figlio si sono abbracciati. Ma ora la donna, nigeriana separata dal marito, rischia una denuncia per abbandono di minore.

29 agosto 2020 | 19:08

© RIPRODUZIONE RISERVATA

social experiment by Livio Acerbo #greengroundit #corriereit https://milano.corriere.it/notizie/cronaca/20_agosto_29/mamma-lavoro-sei-anni-prende-treno-solo-vederla-87982c62-ea16-11ea-80e5-bbd042ec2ced.shtml