Coronavirus, la strage nelle Rsa lombarde: 3.378 morti fino al 31 luglio

Oltre 14.700 ospiti positivi e 3.378 deceduti: è questo l’ultimo bilancio del Covid-19 nelle Residenze sanitarie assistenziali (Rsa) lombarde. Il dato è stato fornito dall’assessore al Welfare Giulio Gallera, rispondendo a un’interrogazione in commissione regionale Sanità. Alla data del 31 luglio, ha detto Gallera, “sono risultati positivi al Covid 14.703 ospiti di Rsa”, mentre “gli ospiti positivi al Covid che risultano deceduti sono stati 3.378”. Quanto ai trasferimenti in ospedale “dalla lettura dei dati incrociati dell’Anagrafe regionale e del flusso delle Dimissioni ospedaliere (SDO) risultano 1.776 ospiti di Rsa che hanno avuto un ricovero con diagnosi Covid e dimessi entro il 31/5. Tale dato ammonta a 2.352 alla data del 31/7”.

Limitatamente alle 18 Rsa che hanno aderito alla delibera regionale XI/2906 dell’8 marzo, che consentiva alle strutture extra ospedaliere di accogliere pazienti Covid positivi in padiglioni separati dagli altri e con personale dedicato, “alla data del 31/7 sono risultati positivi al Covid 719 ospiti”, mentre “gli ospiti positivi al Covid che risultano deceduti sono 163”. “I pazienti ricoverati sono stati 210 in tutto” ha specificato Gallera, sottolineando che in tutte le 18 strutture erano già presenti ospiti positivi “in una fase precedente a quella dell’accoglienza di pazienti Covid provenienti dagli ospedali”.


social experiment by Livio Acerbo #greengroundit #repubblicait https://milano.repubblica.it/cronaca/2020/09/09/news/coronavirus_la_strage_nelle_rsa_lombarde_3_378_morti_fino_al_31_luglio-266744250/?rss