Felice Gimondi, a Paladina la camera ardente del campione. Gori: “Un monumento per ricordarlo”

Il feretro è arrivato nella notte, un lungo viaggio da Taormina a Paladina, alle porte di Bergamo. E’ qui che oggi, fino alle 20 di questa sera, è aperta la camera ardente di Felice Gimondi, il campione del ciclismo morto venerdì a Giardini Naxos per un malore mentre nuotava. A lui il Comune di Bergamo, adesso, vuole dedicare un monumento. Tre i paesi che hanno proclamato il lutto cittadino con bandiere a mezz’asta: Sedrina, Almè e Paladina.Con le bici per salutarlo: la camera ardente di Felice Gimondi
La camera ardente è stata allestita in una chiesetta
 [...]  read more

Piazza Duomo, dopo palme e banani caccia a nuovi sponsor per il verde|Volete cambiare? Il sondaggio

A passarci oggi, quasi non ci si fa più caso. Eppure furono uno scandalo, a modo loro. Palme e banani in piazza Duomo. La giungla ai piedi della cattedrale. L’esotico nel luogo simbolo della milanesità. Febbraio del 2017: una manciata di piante semina il «caos» in città. Per settimane è tutta un’accesa discussione tra milanesi diventati d’un colpo agronomi, architetti e paesaggisti. Tre anni dopo, la Milano che «osa» ( copyright di Beppe Sala) potrebbe abdicare. Il contratto di sponsorizzazione sta per scadere. E il Comune si porta avanti: da settembre raccoglierà le nuove proposte, e a fine anno si saprà che ne sarà del contestato allestimento. S’è aperta la caccia al mecenate che «adotti» la prestigiosa aiuola. I privati che si sfideranno per accaparrarsi i due francobolli verdi nel cuore di Milano per i prossimi tre anni potranno decidere se conservarne l’attuale faccia un po’ provocatoria pensata dell’architetto paesaggista Marco [...]  read more

Cibi scaduti e mal conservati in ristoranti e alimentari: quasi 500 multe in sei mesi fatte dall’Annonaria a Milano

In sei mesi, con una media di 100 controlli al mese, sono state staccate 480 verbali di contestazione, ci sono stati tre sequestri penali (con tre persone indagate) e 40 sequestri amministrativi. Sono i dati delle verifiche nei ristoranti nei negozi alimentari fatti dal nucleo tutela consumatori dell’Annonaria della Polizia locale di Milano. Dal controllo delle scadenze degli alimenti alle modalità di conservazione di cibi freschi e congelati, dallo stoccaggio alla pulizia degli spazi: sono tanti i tipi di controllo e altrettante, spesso, le mancanze riscontrate.

I controlli vengono programmati sia su iniziativa della polizia locale che in seguito a segnalazioni di cittadini: c’è chi segnala i forti odori che provengono dai ristoranti (spesso dovuti a irregolarità negli impianti di dispersione dei fumi) e chi, invece, cibi scaduti venduti come ancora commestibili. Capita non di rado, infatti, che l’Annonaria trovi sugli scaffali dei negozi cibi in scatola con la data [...]  read more

Milano, omicidio-suicidio in zona Baggio: due morti, uno accoltellato, l’altro impiccato al balcone

Ha i contorni dell’omicidio-suicidio la tragedia venuta alla luce domenica mattina in zona Baggio, a Milano. I corpi di due stranieri, due fratelli probabilmente originari del Bangladesh o dello Sri Lanka, sono stati trovati al primo piano rialzato di una palazzina al civico 11 di via Valle Anzasca. La scoperta, intorno alle 10, l’ha fatta un vicino di casa, che dalla finestra di via Bagarotti 38 ha visto con orrore un corpo penzolare da un balcone, impiccato con una corda di lenzuola.

All’interno dell’appartamento, completamente a soqquadro, gli agenti della polizia scientifica hanno rinvenuto un secondo cadavere in una pozza di sangue e con evidenti ferite di arma da taglio. Nella fioriera del balcone è stato trovato invece un grosso coltello con la lama insanguinata. La prima ipotesi è che uno dei due abbia accoltellato l’altro e poi, per il rimorso, si sia tolto la vita impiccandosi al balcone. Una vicina ha riferito di aver sentito [...]  read more