Wikipedia article of the day for January 19, 2019 selected by Livio Acerbo Bot

The Wikipedia article of the day for January 19, 2019 is Thomasomys ucucha.
Thomasomys ucucha is a rodent in the family Cricetidae. Found only in the Cordillera Oriental mountain range of Ecuador (map shown), it is known from forests and grasslands from 3,380 to 3,720 meters (11,090 to 12,200 ft) above sea level. It may share its habitat with seven other species of Thomasomys. First collected in 1903 and formally described as a new species in 2003, T. ucucha most closely resembles the woodland Oldfield mouse, which occurs further to the north. Medium-sized, dark-furred, and long-tailed, T. ucucha can be distinguished from other species of Thomasomys by its large, broad, procumbent upper incisors. Head-and-body length is 94 to 119 mm (3.7 to 4.7 in), and body mass is 24 to 46 grams (0.85 to 1.62 oz). The front part of the skull is flat, short, and broad. The incisive foramina, openings at the front of the palate, [...]  read more

Spese pazze al Pirellone: il tribunale di Milano condanna Romeo (capogruppo Lega al Senato), Minetti e Renzo Bossi

Il Tribunale di Milano ha condannato a due anni e sei mesi Renzo Bossi, figlio di Umberto Bossi detto il Trota, e a un anno e 8 mesi l’ex igienista dentale di Silvio Berlusconi Nicole Minetti, tra i 57 imputati al processo sulla cosiddetta ‘Rimborsopoli’ al Pirellone, tutti ex consiglieri ed ex assessori in Regione Lombardia tranne uno. E’ l’inchiesta conosciuta come ‘Rimborsopoli‘ o anche delle ‘spese pazze del Pirellone’. Il tribunale ha anche condannato a un anno e 8 mesi Massimiliano Romeo, attuale capogruppo della Lega in Senato: a lui la procura ha contestato presunte spese indebite (molti pranzi e cene) spalmate nell’arco di 4 anni per quasi 30mila euro e a un anno e 6 mesi Angelo Ciocca, attualmente eurodeputato [...]  read more

Sesto San Giovanni, oltre mille in piazza contro il convegno di Casapound

Oltre un migliaio di persone sono scese in piazza venerdì pomeriggio a Sesto San Giovanni, la ex Stalingrado d’Italia ora governata dal centrodestra, per protestare contro la decisione del Comune di concedere uno spazio pubblico alla formazione di estrema destra Casapound, che venerdì sera ha organizzato un convegno sul tema «Nessuna Europa è possibile se non ci liberiamo dell’Unione Europea». La mobilitazione è stata indetta da Comitato antifascista di Sesto, Anpi, Aned, hanno aderito il Pd di Milano, i sindacati, l’Arci, per citare solo alcune sigle.

Gli interventi

In piazza della Resistenza, dove ha sede il Comune, si sono susseguiti gli interventi di cittadini ed esponenti politici, come la presidente dell’Anpi, Carla Nespolo, e il deputato del Partito democratico, Emanuele Fiano, momenti di musica, con l’esecuzione di «Bella Ciao», e riflessione. La piazza è stata presidiata da diverse camionette delle forze dell’ordine e da [...]  read more

Incendio nei boschi del comasco: il rogo partito da un barbecue tra amici. Due denunciati

Un incendio durato per giorni, mille ettari di bosco distrutti: tutto per un barbecue organizzato in montagna da un gruppo di amici. I carabinieri della Forestale di Como hanno denunciato due persone, ragazzi poco più che ventenni, per il rogo che lo scorso 30 dicembre ha devastato i boschi di Sorico, in provincia di Como. I due, stando alla ricostruzione dei militari, erano andati con un gruppo di amici in una baita della zona per festeggiare la fine dell’anno, decidendo di accendere una brace all’esterno della baita in località Fordeccia per grigliare il cibo per la cena. Ma le condizioni climatiche della giornata – una giornata molto ventosa – hanno fatto sì che la brace utilizzata per la cottura provocasse l’innesco delle fiamme sulla vegetazione secca di un prato adiacente all’abitazione. In pochissimi secondi la combustione si è propagata al bosco accanto, trasformandosi in un incendio incontrollabile, che ha [...]  read more

Lele Mora derubato nel campo rom «Mi hanno rapinato perché ingenuo Ora sto lavorando per la tv albanese»

Signor Mora, ma come le è venuto in mente di andare in un campo rom con 40 mila euro in tasca per acquistare una partita di champagne?
Lele Mora, l’ex talent scout ed ex manager di divi dello spettacolo, condannato per bancarotta e per il caso Ruby, a maggio scorso è stato rapinato in quel campo alla periferia sudovest di Milano dove era entrato in compagnia di un pregiudicato. Per questa storia sono state arrestate tre persone, tra le quali il finanziatore dell’acquisto, Michele Cilla, che è stato uomo vicino al clan Fidanzati di Cosa nostra (Mora dice di non sapere fosse pregiudicato), che lo avrebbe minacciato pesantemente costringendolo a rimborsargli 20 mila euro che Mora si è dovuto far prestare dal figlio. La vicenda è stata scoperta casualmente dalla polizia che stava indagando su un’altra vicenda. Lui non ci pensa un attimo:
«Sono stato un ingenuo».

Perché non ha denunciato quello che le era accaduto?
«Perché, come si [...]  read more